fbpx
Ricette

Insalata estiva

La scorsa settimana ti ho parlato dei fagiolini, di come sceglierli e trattarli al meglio per esaltarne le loro caratteristiche.
 
Oggi ti svelo il mio abbinamento preferito: con le patate.
 

Con questi due ingredienti ho creato una ricetta gustosa, fresca e leggera, un’insalata diversa dal solito perché gli ingredienti sono cotti…

 

un’idea alternativa per i tuoi pranzi estivi!

Adatta a chi ha intolleranze, perché senza glutine, latticini, uova,…
E davvero semplice da preparare…

Iniziamo!

Ingredienti:

– 300 g fagiolini
– 500 g patate (meglio quelle nuove che ora sono a inizio stagione)
– 1-2 cucchiai gomasio
– sale fino
– olio di riso
– aceto di mele
– erbe aromatiche fresche (timo, prezzemolo,..)

Procedimento

Per prima cosa pulisci e lava i fagiolini. Trovi tutti i passaggi su come farlo nel mio articolo .
Mentre sono immersi in acqua per lavarli bene, occupati delle patate.
Lavale sotto l’acqua corrente strofinandole con le mani per eliminare terra e residui dalla buccia.
Sbucciale con un pelapatate o un coltello.
Tagliale a cubetti.
Mettile in una boule e coprile con acqua fredda, lasciandole immerse per 10-15 minuti.*
 
*Questa operazione non è obbligatoria ma te la consiglio perché ti permette di eliminare parte dell’amido presente nelle patate.
In alternativa, se hai meno tempo, puoi metterle in uno scolapasta e sciacquarle sotto l’acqua.
Scola sia i fagiolini che le patate.
Andranno cotti al vapore.
Se hai un forno a vapore:
  • sistema le patate a cubetti nel vassoio con fori e riponilo nella parte superiore
  • metti i fagiolini nel vassoio senza fori sotto alle patate
  • cuoci a 100° C, funzione vapore 100% per 25 minuti
  • trascorso il tempo, spegni e lascia chiuso per altri 8-10 minuti
  • apri e controlla la cottura con una forchetta (fagiolini e patate devono essere cotti ma rimanere compatti)
Se invece utilizzi una pentola a vapore: 
prosegui con la cottura di fagiolini e patate insieme (se ha più ripiani) o separati.
Occorreranno circa 25-30 minuti (comunque controlla con una forchetta).

E’ tempo di creare l’insalata!

Taglia i fagiolini a pezzetti di circa 2-3 cm.
In una grande boule versa i fagiolini tagliati e le patate.
Aggiungi sale, gomasio, erbe aromatiche a tua scelta (io ho messo il timo fresco). 
Condisci con abbondante olio di riso e aceto di mele a tuo gusto.
 
Mescola con un cucchiaio facendo attenzione a non sfaldare le patate (mescola dai bordi percorrendo la circonferenza della boule).
 
Quando gli ingredienti sono ben miscelati, copri e fai riposare per almeno 10 minuti.
 
In questo modo l’amido delle patate insieme ai condimenti creerà una parte cremosa che avvolgerà l’insalata donandole una speciale consistenza e gusto!
 
La puoi preparare anche in anticipo, 2-3 ore prima.
 
Servila a temperatura ambiente, con del prezzemolo tritato o in foglia, se ti piace.
 
Puoi aggiungere anche una parte croccante accompagnandola con gallette di grano saraceno.
 
Un piatto unico sfizioso ma sano e leggero!

Consiglio finale!

E’ sempre meglio consumare le patate entro 24 ore dalla loro cottura, quindi ti consiglio di consumare questa insalata in giornata…
 
Finirla non sarà difficile 😃
Francesca tori newsletter

Desideri far parte della mia cerchia ristretta e scoprire ogni mese materiale inedito riservato e in esclusiva?

Iscriviti alla mia Newsletter!

Inoltre riceverai subito come regalo di benvenuto la mia Guida con i 10 consigli pratici per iniziare la giornata con Energia e Positività!

Visita: