fbpx
Consigli

Gomasio: un condimento speciale per esaltare i tuoi piatti

Il gomasio è una preparazione base della mia cucina. Non solo per insaporire..

In questo articolo ti spiegherò cos’è, come prepararlo in casa e come puoi utilizzarlo per dare un tocco in più ai tuoi piatti!

Gli ingredienti del gomasio

Acquista sesamo bianco e sale grosso di buona qualità,  meglio se biologici.
Puoi usare sale marino integrale o sale rosa dell’Himalaya; io li alterno per avere le proprietà e i benefici da entrambi.

Come preparare il gomasio

Versa 250 g di sesamo in una teglia e mettilo in forno ancora freddo. Successivamente accendi il forno in modalità ventilata a 160° C e tosta il sesamo per circa 15 minuti.
Mescolalo di tanto in tanto affinché si tosti in modo uniforme senza bruciarsi.
Quando è ancora caldo, versalo nel tuo robot da cucina.
Aggiungi 2 cucchiaini di sale grosso e trita.

Trita finché non raggiunge una consistenza “farinosa” e un po’ bagnata. Il tempo varia da 30-40 secondi a qualche minuto, dipende dalla potenza del robot.

Ecco che il gomasio è pronto!
Ti consiglio di conservarlo in un barattolo di vetro a chiusura ermetica per preservare il sapore e le sue proprietà.
Il gomasio fatto in casa è molto più buono ed economico. 
Ancora prima di finirlo, io ne preparo un nuovo barattolo per avere il gomasio sempre pronto!

Note

Le prime volte segui le indicazioni che ti ho dato sopra.
Poi, man mano che lo sperimenti e prenderai dimestichezza, puoi apportare alcune modifiche:
– quantità di sesamo in base a quanto gomasio usi
– quantità di sale in base al tuo gusto
– grado di macinatura del sesamo tostato

Come e dove utilizzare il gomasio

Io lo uso per condire tantissimi piatti, riso, verdure cotte e crude,…
Al posto del sale e aggiunto all’olio dà un sapore buonissimo!

Inoltre lo uso per “gratinare” piatti al forno: ne distribuisco una manciata sopra alla preparazione prima di infornare.

Infine ho scoperto che la sua consistenza dà cremosità ai piatti: per esempio, condisco le cimette di cavolfiore al vapore con gomasio, olio di riso e aceto di mele, mescolo e un semplice cavolfiore diventa un’insalata gustosissima!

Guarda anche come utilizzo il gomasio nella mia pasta ai broccoli.

Francesca tori newsletter

Desideri far parte della mia cerchia ristretta e scoprire ogni mese materiale inedito riservato e in esclusiva?

Iscriviti alla mia Newsletter!

Inoltre riceverai subito come regalo di benvenuto la mia Guida con i 10 consigli pratici per iniziare la giornata con Energia e Positività!

Visita: