fbpx
Movimento

Come impostare un programma di allenamento efficace e soddisfacente: 4 consigli

Ormai agosto è agli sgoccioli…

In questo periodo iniziamo a pianificare il nuovo anno (che per quasi tutti inizia con settembre), facendo una lista (scritta o nella nostra mente) di buoni propositi da iniziare o riprendere.

Tra questi molto spesso c’è la volontà di fare attività fisica.
Le motivazioni possono essere varie ed individuali, sulla base della propria situazione ed obiettivi: perdere peso, rinforzare il corpo, alleviare lo stress, eliminare qualche acciacco o doloretto, rallentare l’invecchiamento, migliorare il proprio stato di salute in generale…

Ciò che negli anni ho potuto constatare è che quando si inizia un percorso di allenamento fisico la cosa che più condiziona positivamente il risultato e il suo mantenimento è la costanza.

Al tempo stesso, però, la costanza è difficile da mantenere perchè spesso lungo la strada incontriamo ostacoli e impedimenti che ci rallentano o, peggio, ci fermano.

Questo perchè c’è una stretta correlazione tra la costanza e la motivazione: una alimenta l’altra e viceversa

Grazie alla mia esperienza diretta con le persone, negli anni ho potuto riflettere e comprendere le ragioni per cui un percorso può essere duraturo e soddisfacente oppure frustrante e rinunciatario.

Il problema è che nell’ultimo caso siamo “vittime” due volte, non solo per la delusione di non aver tenuto fede al nostro impegno ma anche perchè ci sentiamo colpevoli (per un limite fisico o mentale).

In realtà la colpa non è nostra ma di un programma non adatto a noi.

Partiamo dal presupposto che non c’è un programma che va bene per tutti e per sempre.

Ognuno di noi ha esigenze diverse in termini di tempo, energia, età e stato fisico, condizione di partenza…

Quindi come scegliere un programma adatto a noi, che possa al tempo stesso permetterci di essere soddisfatti e costanti?

Se siamo costanti è perchè siamo soddisfatti e se siamo soddisfatti di conseguenza saremo costanti: questi sono gli “ingredienti segreti” della ricetta!

Ecco i miei consigli:

  1. Stabilisci un tempo settimanale che puoi realmente dedicare

    Quando iniziamo siamo molto carichi ma questa può essere un’arma a doppio taglio: l’entusiasmo ci fa iniziare ma rischia allo stesso modo di farci finire molto in fretta.

    Facendo un’analisi della tua settimana, cerca di capire qual è la frequenza che puoi mantenere nel tempo, anche se ti sembra poco.

    Non sarà mai troppo poco, paradossalmente è il troppo che può portare al nulla!

  2. Scegli un orario adatto a te

    Non c’è un orario giusto per allenarsi ma semplicemente il momento adatto a te, sulla base del tuo bioritmo e della tua organizzazione lavorativa e familiare.

  3. Fissa obiettivi ragionevoli in tempi ragionevoli

    Questa forse è la cosa più difficile da individuare perchè è proprio ciò che molto spesso ci porta fuori strada.

    Per esempio, se l’obiettivo è quello di perdere peso, non possiamo pensare che in poche settimane l’esercizio fisico possa portarci al risultato (nemmeno se lo facciamo tutti i giorni!)

    Ad esso va sempre affiancata un’alimentazione adeguata e, comunque, servono pazienza e tempo.

    Inoltre, non inseguire modelli di riferimento esterni e non farti influenzare da com’eri tempo fa.

    Concentrati nel tirare fuori il meglio di te in questo momento!

  4. Scegli esercizi adatti a te progredendo con gradualità e buonsenso

    Questo punto è una conseguenza del precedente, perchè ovviamente un obiettivo sbagliato ci porta a scegliere e fare allenamenti non adatti a noi (con tutto quello che ne consegue: traumi e/o infortuni, abbonamenti da cestinare, frustrazione, interruzione…)

    Quindi, una volta che hai individuato i tuoi obiettivi, puoi individuare lo strumento per perseguirli: gli esercizi e le loro modalità di esecuzione (intensità, velocità, durata).

Una guida qualificata ed esperta può aiutarti in questo percorso, partendo dalla valutazione della tua condizione iniziale, definendo insieme a te i giusti obiettivi e la strategia per raggiungerli, evitando controindicazioni e accompagnandoti in un percorso gratificante.

 
Contattami per una consulenza! 

Desideri far parte della mia cerchia ristretta e scoprire ogni mese materiale inedito riservato e in esclusiva?

Iscriviti alla mia Newsletter!

Inoltre riceverai subito come regalo di benvenuto la mia Guida con i 10 consigli pratici per iniziare la giornata con Energia e Positività!

Visita:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment*

Name*

Website