fbpx
Consigli

Come ho imparato a mangiare senza stress, grammi e calorie

mangiaresenzastress

Anche io ci sono passata!
Ad un certo punto della mia vita conoscevo a memoria le calorie di qualsiasi cibo, alimento, prodotto confezionato che acquistavo.

Volevo dimagrire e per farlo pensavo di dover controllare ogni caloria che ingerivo durante la giornata.

Ciò che mangiavo non era più un piatto, una preparazione, una ricetta da gustare con piacere…

Ma era diventato un numero.

Non è facile uscire da un certo modo di pensare.
Perchè prima di tutto occorre comprenderlo. 
E ragionare in una visione molto più ampia.

Oggi il mio desiderio di mantenermi in forma non è cambiato.
Tuttavia, è cambiato il mio modo di cucinare, di mangiare, di vedere e assaporare il cibo.

Ho scoperto che le calorie non hanno così tanta importanza (quanta gliene attribuivo).

Contano molto di più i nutrientil’equilibrio, il buon senso…
E soprattutto l’attitudine con cui mi gusto un piatto.

Certo, finché mangiavo ingredienti che non mi facevano bene era tutto molto più difficile.
Poi, da quando li ho sostituiti con altri che non mi recano quei fastidiosi effetti collaterali e problemi digestivi posso godermi le mie preparazioni!

Senza pesare, senza contare, senza controllare…
Ma ascoltando il mio corpo!

Sì…
mangiaresenzastress

L’ascolto è il segreto. 

Se lo ascoltiamo, il nostro corpo ci dà molte più risposte di quelle che pensiamo.

Cosaquanto e quando mangiare.

Io oggi assecondo il mio appetito ma anche le mie voglie: insomma, le mie esigenze.

Per me schemi rigidi non hanno senso perchè ogni giorno è diverso, ogni stagione è diversa, il corpo è in continuo cambiamento.

Se non ho fame, perchè forzarmi a mangiare?
Così come: se ho più appetito del solito, perchè non mangiare un po’ di più? O aggiungere uno spuntino in più anche ad un orario insolito?

Le calorie possono essere utili nel comprendere il carico energetico delle classi di alimenti.

mangiaresenzastress
Sapere che 100 g di finocchi hanno un apporto inferiore rispetto a 100 g di riso che a sua volta ne apporta meno di 100 g di olio…

Serve a capire in quale proporzione inserire questi alimenti nella giornata.
E quindi a mangiare in modo equilibrato e consapevole.

E soprattutto non è solo la quantità che conta ma la qualità di ciò che mangio che fa la differenza!
 
Per riassumere…

Ecco 3 principi che possono guidarti verso un’alimentazione più consapevole

1. Evita schemi rigidi, tristi e monotoni (questo rende il rapporto col cibo insano e controproducente nel tuo obiettivo). 

Concentrati invece sui sensi che un piatto può allietare: la vista, l’olfatto, il gusto
Ma anche il tatto (quando compri o tratti un ingrediente) e l’udito (quando lo tagli o lo cucini).

mangiaresenzastress

2. Mangia quando e quanto hai fame, cercando di distinguere (ed evitare) di mangiare per noia o per ansia. 
Evita cibi già pronti, processati e schifezze…

mangiaresenzastress

3. Seleziona il più possibile materie prime non lavorate, cucinandole in modo naturale, combinandole con pochi ingredienti ma…

Curando il gusto e l’aspetto estetico: se saranno buone e belle soddisferanno il tuo palato e la tua pancia (questo eviterà voglie non necessarie poco dopo!)

riso basmati
Puoi trovare tante ricette gustose e salutari per mantenerti in forma col sorriso nella sezione ricette del mio blog e sul mio canale YouTube


Ps. Questi sono consigli legati ad esperienze personali che mi hanno aiutato a sentirmi meglio e gestire in modo più sereno il rapporto col cibo. 

In caso di patologie che hanno bisogno di approcci specifici e personalizzati, è necessario rivolgersi al proprio medico/professionista di fiducia.



Desideri far parte della mia cerchia ristretta e scoprire ogni mese materiale inedito riservato e in esclusiva?

Iscriviti alla mia Newsletter!

Inoltre riceverai subito come regalo di benvenuto la mia Guida con i 10 consigli pratici per iniziare la giornata con Energia e Positività!

Visita:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment*

Name*

Website