fbpx
Consigli

3 semplici passi per sistemare il tuo frigo dopo le festività!

frigo

Apri il tuo frigo!

E’ stipato di ingredienti e avanzi dei pranzi e cenoni delle feste?

Sono collocati alla rinfusa pacchetti e pacchettini e sullo stesso ripiano vedi cibi cotti e crudi e ingredienti di diversa natura?

Senti un cattivo odore uscire quando apri la porta del frigo?

Se la risposta è sì ad almeno una di queste domande… allora il post di oggi ti può essere utile!

Il frigorifero è un elettrodomestico fondamentale ma al tempo stesso può essere rischioso se non lo utilizzi correttamente. 

Infatti, all’interno possono proliferare muffe e batteri e avvenire contaminazioni pericolose…

Quindi attenzione!

Puoi approfittare di uno di questi giorni per programmare una sistemazione e pulizia del tuo frigo.

Farlo è molto semplice e richiede poco tempo…
Ma in cambio riceverai soddisfazione e soprattutto più igiene e sicurezza!

Ecco i 3 semplici passi da fare per sistemare il tuo frigo:

1. Svuota completamente il frigo e puliscilo con un panno pulito leggermente umido e con aceto.

frigo

Questo è un “consiglio della nonna”!
Infatti, è una cosa che ho sempre visto fare sia a lei che a mia mamma.

Basta dell’aceto di vino economico del supermercato.
L’aceto sgrassa, igienizza ed elimina il cattivo odore dal frigo senza essere tossico e pericoloso a contatto con gli alimenti.

2. Fai il “censimento” di tutto ciò che hai tolto dal frigo, controllandone lo stato (alla vista e all’olfatto) e, se c’è, la scadenza.

Questo riguarda sia gli ingredienti e le preparazioni acquistate che gli avanzi di preparazioni che hai fatto in casa.

Se c’è qualcosa che è andato a male, buttalo.
Se c’è qualcosa che è prossimo alla scadenza, utilizzalo in giornata. 
 

3. Ora riordina tutti gli ingredienti in frigo.

frigo
Sistema le verdure nel cassetto apposito.
Riponi gli avanzi o i cibi già cotti in contenitori con chiusura ermetica.

Tieni divisi su ripiani diversi i cibi cotti da quelli crudi.
Ti consiglio di fare regolarmente questa pulizia, non solo dopo le feste e senza aspettare che il tuo frigo si lamenti…

Ogni volta “scoverai” ingredienti nascosti che erano lì da un po’ e ti eri scordato di avere. 

E inoltre manterrai sempre una buona igiene.

Infine, se hai dubbi su cosa va messo in frigo e cosa va lasciato fuori…
Leggi il mio articolo dedicato e scoprilo per risolvere ogni dubbio!

Desideri far parte della mia cerchia ristretta e scoprire ogni mese materiale inedito riservato e in esclusiva?

Iscriviti alla mia Newsletter!

Inoltre riceverai subito come regalo di benvenuto la mia Guida con i 10 consigli pratici per iniziare la giornata con Energia e Positività!

Visita:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Comment*

Name*

Website